banner home

 

Venerdì 28 è cominciato il 44esimo campionato Lavoratore Uisp, il primo impegno stagionale vedeva i nostri portacolori, affrontare in casa al “Ferrando” di Cornigliano, la formazione del Phoenix 1995. Dopo un buon precampionato ed una scrupolosa preparazione, i ragazzi di Mr. Borda, quest’anno nel ruolo inedito di giocatore/allenatore, vogliono partire nel migliore dei modi, nonostante il “forfait” dell’ultimo minuto di Frisone, infortunato durante il riscaldamento; durante la prima frazione di gioco, i nostri undici, restano ordinati in difesa e colpiscono alla prima occasione offensiva con un bel gol di Perziano; si va a riposo sul risultato di 1 a 0. All’inizio della ripresa, sullo sviluppo di un contropiede, la punta degli avversari entra nella nostra area di rigore e calcia, la palla carambola sul petto e sul braccio di Bazzurro; anche se i due sono a distanza ravvicinata, l’arbitro considera la postura del terzino “scomposta” ed assegna il penalty. Macripodari, portiere di esperienza arrivato nel corso del mercato estivo, si oppone alla grande, sia al calcio di rigore tirato dal numero 10 del Phoenix, sia sulla ribattuta dello stesso, il risultato è salvo! La partita entra nel vivo e Danovaro, con un perfetto lancio filtrante, fa partire Casula, che entra in area e viene inesorabilmente falciato da dietro: rosso per il centrale difensivo e calcio di rigore a nostro favore; sul dischetto si presenta capitan Tornatore che non sbaglia e porta il risultato sul 2 a 0. In superiorità numerica e sopra di due reti, arriva l’inaspettata segnatura degli ospiti, che, favoriti da uno strano rimpallo, accorciano le distanze; ma dopo qualche minuto di “Black out”, i ragazzi si rifanno sotto e Casula, serve una pallone splendido a Danovaro che insacca la palla del 3 a 1. Sul finale di gara arriva ancora una rete confezionata dalla coppia di attaccanti Danovaro / Casula, dove è il primo a sfornare ancora un assist per il secondo che a porta praticamente sguarnita, deve solamente appoggiare in rete. Un inizio molto buono consegna al “CadeSango”i primi tre punti della stagione, perché da quest’anno, anche il campionato Lavoratore Uisp ha cambiato la storica, e ormai obsoleta, regola dei due punti a vittoria, adeguandosi al resto degli altri campionati assegnando i tre punti alle vincitrici delle gare; il prossimo impegno vedrà i ragazzi affrontare in trasferta l’ostica compagine del Quarto.

#forzacade
#finoallafineilcaderissi
#divertirsiègiàvittoria

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

    

    

    

Copyright ® caderissisangottardo.it. Tutti i diritti riservati. Non duplicare o ridistribuire in nessuna forma.

logo caderissi  
Ca De Rissi
San Gottardo
 
Via di Pino 35, 16138 Genova
P.Iva/C.F. 02117860995 Matricola FIGC: 935610
Fax 010 8561984
Società Affiliata Virtus Entella
Condizioni Utilizzo Cookie Policy       Webmail
 

    

Please publish modules in offcanvas position.