Testata maglia

 

E' con piacere che presentiamo i nostri nuovi allenatori della #Leva2007Paolo Scala e Angelo Nucera.

Le parole di Paolo Scala: "Dopo la bella esperienza vissuta nei tre anni con la leva 2009 sono entusiasta di intraprendere questa nuova sfida, sperando di arricchire il mio bagaglio personale e quello dei ragazzi . La stagione si baserà sui principi per me fondamentali dello sport come rispetto, lealtà e divertimento. Ringrazio la società per avermi riconfermato ed avermi permesso di continuare a vivere questa fantastica esperienza nella famiglia Ca de Rissi San Gottardo". 

Angelo Nucera, allenatore proveniente dal Molassana: Ciao a tutti, eccomi qua nel Ca De Rissi SG, società che ha creduto in me e che mi ha dato una forte scossa e fatto tornare una passione che stava scemando negli ultimi mesi. Ringrazio il Presidente Piero Graffione e il Responsabile della scuola calcio Massimo Vezzoso nonché anima storica Roberto Molinari.
Vengo in questa società con forti motivazioni, le stesse che cercherò di trasmettere al gruppo dei 2007. Ho conosciuto Mister De Angelis che ritengo uno dei migliori sulla piazza e che ha ottenuto grandi risultati con questi ragazzi. Ho conosciuto Paolo Scala con il quale guideremo il gruppo per plasmarlo e farlo crescere assieme. Come ogni società ci sarà un via vai di ragazzi e visto che sarà l'ultimo anno del calcio a 9, e andremo verso il calcio che conta, ma noi penseremo a crescere quelli che ci saranno.
Nel calcio finora i genitori in tutte le società vogliono fare i tecnici e dare pareri personali su come gestire un gruppo con il risultato di esasperare dei ragazzi per spingerli oltre il limite dell'educazione e del rispetto verso il prossimo, principi fondamentali nei quali credo fortemente. Molti ragazzi che possono sembrare bravi vengono spinti verso obiettivi più grandi di loro. Nella scuola calcio si deve cercare di formare e crescere un gruppo, dove il bravo deve accettare di giocare con uno meno bravo e assieme bisogna andare incontro allo scopo finale che è il mio pensiero e quello della società: crescere tutti.
Ai ragazzi dico che rispettando i principi del calcio sopra descritti, cercherò di far capire che sacrificio e spirito di squadra sono fondamentali per arrivare a giocare nel calcio che conta. Il mio credo è non mollare mai, nemmeno di fronte a compagini sulla carta magari superiori a noi, ma sul campo troveremo sempre avversari della stessa età e se credi in te stesso puoi farcela a batterli. Ai genitori dico di portare i ragazzi al campo, di lasciarli tranquilli quando sono a casa, senza dare pareri tecnici né consigli, di fargli vivere il calcio in tranquillità e serenità, e quando saremo ad aprile si vedrà ciò che è il mio pensiero di calcio e di Paolo Scala.
Se queste due equazioni si sommeranno, sarà un'annata perfetta!
I propositi sono buoni, sta a loro seguirli per riuscire ad ottenere un gruppo forte e coeso che non avra' mai paura di chi incontrerà sul campo.
In fondo ragazzi selezionati non ce ne sono e quindi l'obiettivo è crescere dei giocatori per arrivare alla prima squadra.".

Buon lavoro ad entrambi!

    

    

    

Copyright ® caderissisangottardo.it. Tutti i diritti riservati. Non duplicare o ridistribuire in nessuna forma.

logo caderissi  
Ca De Rissi
San Gottardo
 
Via di Pino 35, 16138 Genova
P.Iva/C.F. 02117860995 Matricola FIGC: 935610
Fax 010 8561984
Società Affiliata Virtus Entella
Condizioni Utilizzo Cookie Policy       Webmail
 

    

Please publish modules in offcanvas position.