Testata maglia

#UISP: La partita della confusione

 

 

L’undicesima e penultima giornata del girone di andata del campionato Lavoratore Uisp serie A2, vede i nostri ragazzi giocare, dopo la sosta per le festività Natalizie, una delicata partita tra le mura amiche del “Ferrando” contro il Deportivo 2007, formazione retrocessa dalla serie A1.

La partita è impegnativa e inizia subito nel peggiore dei modi: al quindicesimo del primo tempo gli avversari trovano la rete del primo gol dopo un azione viziata da un clamoroso quanto palese fallo in area sul nostro difensore centrale; tutti fermi a guardare l’arbitro e la punta avversaria insacca senza problemi; da quel momento le proteste dei nostri sono vigorose, e l’arbitro fischia, ovviamente a senso unico; così facendo, vengono ammoniti addirittura 4 dei nostri ed si incassa la seconda rete degli avversari; le squadre vanno a riposo sul risultato di 2 reti a zero a favore degli ospiti.

Nel secondo tempo in azione al fulmicotone, ben orchestrata degli avanti del Depo, coglie di sorpresa il portiere Macripodari, è solo dopo lo 0 a 3 che la squadra riesce ad esprimere un po’ di bui calcio accorciando le distanze con l’indomito Simone, al suo secondo gol consecutivo in campionato.

La partita termina con una sconfitta che ci poteva stare, vista la caratura degli avversari, ma non doveva arrivare in un modo così confusionario e nervoso; la prossima sarà un altra partita proibitiva contro l’altra formazione retrocessa dalla massima categoria Uisp, il Real Quezzi.

#forzacade
#finoallafineilcaderissi
#divertirsiègiàvittoria
#mastercafè

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

#PrimaSquadra Ca De Rissi - Superba 1-1

 

Quindicesima giornata di andata.

Altro risultato positivo da parte dei colchoneros che riescono ad agguantare un pareggio contro una buona Superba.

Ottima partenza per la squadra di mister Mangiatordi che sembra avere in parte ritrovato la sicurezza di inizio stagione, buona circolazione di palla e sempre alla ricerca dello spazio vincente per mandare al gol i suoi giocatori più rapidi e incisivi. Gli ospiti invece non riescono a giocare un calcio molto fluido per una squadra che punta ai play off, squadra che gioca molto sul fisico soprattutto nel reparto di centrocampo e difensivo che però viene sempre contrastata dalla grinta e dalla voglia di attaccare ogni palla da parte dei padroni di casa.
Dopo un primo tempo equilibrato in cui entrambe le squadre non centrano spesso la porta sono gli ospiti ad andare in vantaggio sugli sviluppi di un calcio di rigore che in precedenza era stato parato dal portierone Lusardi (terzo rigore parato in campionato e ulteriore prestazione di spessore, giocatore imprescindibile per i biancorossi ).
Inizia il secondo tempo ed è il Cade a fare la partita sfiorando più volte il gol, prima su colpo di testa di Loria e poi su svariate occasione create da un Ballabene in ottima forma che mette sempre in difficoltà la difesa avversaria.
Verso la metà del ripresa però è capitan Barbieri a trovare il gol del pareggio sfruttando una incertezza del reparto difensivo e realizzando uno dei migliori gol dall'inizio del campionato, 1-1.
La partita si accende, tanti contrasti e falli commessi da entrambi le compagini ma il risultato non si sblocca dal pareggio fino alla fine della gara.

Arrivati al giro di boa si iniziano a tirare le somme di come è andata questa prima parte di campionato, squadra che inizialmente aveva stupito chiude il girone con buone prestazioni nel complessivo anche se le 6 sconfitte consecutive pesano ancora sul valore sulla carta dei colchoneros.
Da qui alla fine può succedere ancora di tutto ma la strada imboccata sembra essere quella giusta per raggiungere gli obiettivi prefissati ad inizio stagione, vamos Cade!

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

#primasquadra Cogornese - Ca De Rissi 3-1

 

Torna alla sconfitta il Cade, dopo la vittoria contro il Sori della giornata precedente, contro una Cogornese ben organizzata e efficace. La partita inizia in salita quando, verso la metà del primo tempo, i padroni di casa trovano il vantaggio dopo una incursione sulla sinistra conclusa con un tiro rasoterra che non lascia scampo al nostro portierone Lusardi. La fortuna non è dalla parte dei colchoneros che dopo pochi minuti perdono Ballabene a causa di un infortunio muscolare, al suo posto entra Spirio che esordisce con il botto segnando il gol del momentaneo pareggio sugli sviluppi di una palla inattiva battuta da Tricarico. La partita sembra nuovamente in equilibrio ma il Ca De, desideroso di andare in vantaggio lascia campo aperto al contropiede della Cogornese che senza alcun scrupolo segna alla prima occasione concessa dai colchoneros, 2-1 all'intervallo.
Il secondo tempo inizia con un Cade poco incisivo e disordinato che dimostra poca precisione nell' organizzazione di gioco e che inesorabilmente subisce il gol del 3-1.
Da qui black out totale, biaconrossi in 10 dopo l'espulsione di Cosentino non riescono più a creare pericolo per la squadra di casa. La partita finisce 3-1 con una prestazione non positiva nel complessivo. Prossima giornata tocca il Bargagli, ultimo impegno prima della sosta natalizia che si spera porti nuove idee e un calcio più propositivo in linea con le potenzialità della rosa.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

 

Esordio in #primasquadra per i nostri giovani Jacopo Pollani (#leva2001) e Andrea Genovese (#leva2002) nel secondo tempo della partita tra Bargagli San Siro e Ca De Rissi SG. Ottima prestazione per entrambi.

Complimenti ad entrambi!!!

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

#UISP: Vittoria scaccia crisi

 

La decima giornata del campionato Lavoratore Uisp serie A2, vede i nostri portacolori giocare una delicata partita tra le mura amiche del “Ferrando” contro la formazione del Due S, dopo la sosta dell’Immacolata; da annotare un cambio in panchina: il rientro al calcio giocato, dopo la lunghissima squalifica di Bonaiuti, coincide con l’esordio in panchina di Mr. Terzo, purtroppo fermato come giocatore da un lungo infortunio, che condividerà il ruolo con il tecnico della scorsa stagione Borda, anche lui rientrato definitivamente tra la scacchiera dei giocatori dopo l’intervento al ginocchio.

La partita è delicata e i ragazzi in campo sono estremamente determinati, giocano un ottimo calcio, la palla gira facilmente e riescono a creare molte azioni pericolose, due chiare occasioni da gol capitano tra i piedi di Simone, uomo ovunque della serata, che calcia sul portiere avversario; al venticinquesimo, arriva il vantaggio Cade, il marcatore proprio lo stesso Simone che azzecca il tiro vincente al terzo tentativo. Il primo tempo si conclude così, tra i cori di una trentina di spettatori che incitano i nostri portacolori nonostante il freddo pungente.

Nella ripresa il lite-motive della gara non cambia, i nostri producono azioni di gioco in quantità, e gli avversari privano a colpire in contropiede; introno al quindicesimo arriva il raddoppio: grande serpentina di Frisone, che entra in area e batte il portiere con una botta precisa; meritato il suo gol, che va a coronare una partita davvero maiuscola, da padrone vero del centrocampo. Quando la partita sembra in cassaforte, intorno al ventesimo arriva il gol degli ospiti, che colpiscono con un gran tiro da fuori area; il gol ridà un po’ di fiducia agli avversari, che si scoprono lasciando qualche spazio in più; è sempre Frisone a servire un assist meraviglioso a Bonaiuti che colpisce con un “cucchiaio” di notevole qualità, peccato che l’arbitro annulli per un fuorigioco sinceramente incomprensibile.

La partita finisce sul risultato di 2 a 1, ma la qualità del gioco espressa, le occasioni da gol e la voglia dei ragazzi, fa uscire la squadra da una brutta serie negativa, rilanciandola anche in classifica, che venerdì, in quel di Bavari, affronterà in uno scontro diretto la Boca James.

#forzacade
#finoallafineilcaderissi
#divertirsiègiàvittoria
#mastercafè

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

    

    

    

Copyright ® caderissisangottardo.it. Tutti i diritti riservati. Non duplicare o ridistribuire in nessuna forma.

logo caderissi  
Ca De Rissi
San Gottardo
 
Via di Pino 35, 16138 Genova
P.Iva/C.F. 02117860995 Matricola FIGC: 935610
Fax 010 8561984
Società Affiliata Virtus Entella
Condizioni Utilizzo Cookie Policy       Webmail
 

    

Please publish modules in offcanvas position.