Testata maglia

Perde ancora il Ca de Rissi, e questa volta lo fa toccando forse il livello più basso della stagione ed esce, momentaneamente, dalla zona play off; eppure, fino a poco più di un mese fa, i ragazzi di Garbarino conquistavano la vetta della classifica andando a vincere su un campo ostico quale quello del Pieve Ligure, portando a casa tre punti decisivi al termini di una partita brutta e poco spettacolare dal punto di vista delle occasioni.

Adesso invece tutto è cambiato, i nanetti non riescono più a ribaltare situazioni negative, vengono puniti alla prima occasione dopodiché buio totale.

Al Cige, Garbarino schiera un undici di partenza con un 4-4-2 versatile, con Minetti in porta e quartetto difensivo composto da destra a sinistra da Dassereto, Conte, Di Vito e Ferrari, centrocampo con Cogorno e Casu a presidiare le fasce e Babbilia e Schiaffino in mezzo a dare ordine e geometrie; in avanti l'agognato rientro della punta di riferimento Puggioni con Fiori ad agire alle sue spalle.

La partita parte lenta, anche se dopo pochi minuti si passa da una possibile occasione per i rosso-bianco-azzurri, ad un contropiede dei padroni di casa con conclusione deviata in corner da Minetti; la partita scorre via senza grosse emozioni ed occasioni da rete, con cambi tattici da parte dei mister quali ad esempio lo spostamento di Casu da esterno sinistro di centrocampo ad esterno destro alto e ritorno al consueto schieramento ad "albero di Natale". Ma nonostante tutto i risultati non arrivano e anzi i nanetti vanno sotto grazie ad un pallonetto che porta in vantaggio il Begato.

Prima dell'intervallo Puggioni è costretto a lasciare il campo e così Soggiu fa il suo esordio con la casacca dei colchoneros.

La cronaca finisce qui. Nessuna occasione e nessuna conclusione degna di essere menzionata.

Le ultime righe di questo articolo le voglio dedicare ad una persona che tanto ha fatto per il Ca de Rissi, non solo dal punto di vista prettamente professionale, prendendosi cura di tutti i ragazzi, ma soprattutto dal punto di vista umano: ciao Piero, persona incredibile e meravigliosa, che meritatamente raccoglie i frutti della sua passione unendosi ad una società importante quale la Mapei Giovani.

Fischi gente, Fischi!

    

    

    

Copyright ® caderissisangottardo.it. Tutti i diritti riservati. Non duplicare o ridistribuire in nessuna forma.

logo caderissi  
Ca De Rissi
San Gottardo
 
Via di Pino 35, 16138 Genova
P.Iva/C.F. 02117860995 Matricola FIGC: 935610
Fax 010 8561984
Società Affiliata Virtus Entella
Condizioni Utilizzo Cookie Policy       Webmail
 

    

Please publish modules in offcanvas position.