Testata maglia

Racconto del nostro capitano Silvan Campanella: "Quattordici persone e tre macchine si ritrovano a Stagliano alle 11:30 pronte per partire verso Firenze per disputare l'amichevole Bagno a Ripoli - Ca De Rissi. La partenza avviene alle ore 12:00 e si arriva a Firenze intorno alle 15:20 (complici anche due soste ad altrettanti autogrill). Dopo i saluti e le foto di rito al locale di Francesco Flachi "Panino di Categoria" (con tanto di caffè gentilmente offerti dal proprietario) accompagniamo l'ex asso della Sampdoria al campo per giocare un'amichevole contro la squadra da lui allenata. Noi ci schieriamo con l'unico modulo possibile per far giocare ogni presente nel proprio ruolo, il 4-3-3. Scarso in porta, Rimassa, Dassereto, Porcella e Casu in difesa, Fregosi e Campanella a centrocampo assieme a Tasselli e davanti un tridente che farebbe impallidire la coppia Flachi-Bazzani, ovvero Puggioni-Flachi-Ferrera. Il primo tempo è molto equilibrato e termina sul punteggio di 2-2. Puggioni è autore di una bellissima doppietta ma il suo compito è agevolato dall'ottima intesa che ha con Ferrera e soprattutto Flachi, il quale si dimostra essere ancora un fuoriclasse assoluto giocando il pallone esclusivamente di prima e autore di veli che non penso tutti i giocatori della massima serie riuscirebbero a fare. All'intervallo il Bagno a Ripoli ci presta due giocatori per sostituire l'acciaccato Rimassa e Francesco Flachi, autore, come già detto, di una prestazione superlativa. Il CaDe ritorna avanti proprio grazie ad una realizzazione di uno dei due "prestati", poi subisce il gol del pareggio a pochi minuti dalla fine. Per completare la festa, c'è spazio in campo per il 14enne Alessio, figlio del nostro supertifoso Biagio, accorsi anche loro a Firenze. Giornata finita? Ma proprio per nulla! Tutti al locale di Francesco a passare una splendida serata tra salumi, vino, birra e discorsi con l'ex 10 doriano, che ci racconta molte cose interessanti soprattutto riguardo ai suoi trascorsi in maglia blucerchiata. Intorno alle 23, dopo i fuochi d'artificio sparati di fronte al "Panino di Categoria", ci si saluta e si riparte per Genova. Un ringraziamento particolare per l'ospitalità a Ciccio Flachi e famiglia. Esperienza bellissima. Avanti, favola CaDe!"

    

    

    

Copyright ® caderissisangottardo.it. Tutti i diritti riservati. Non duplicare o ridistribuire in nessuna forma.

logo caderissi  
Ca De Rissi
San Gottardo
 
Via di Pino 35, 16138 Genova
P.Iva/C.F. 02117860995 Matricola FIGC: 935610
Fax 010 8561984
Società Affiliata Virtus Entella
Condizioni Utilizzo Cookie Policy       Webmail
 

    

Please publish modules in offcanvas position.