vittoriaxsito

Il Trofeo Caravella festeggia, nel 2016, un compleanno davvero speciale. Al via, da lunedì 21 a lunedì 28 marzo, la 30a edizione della storica manifestazione giovanile calcistica curata dal Molassana Boero, patrocinata da Regione Liguria, Comune di Genova, Coni e FIGC-LND Liguria.  Appuntamento sui tre Campi da gioco  del Centro Sportivo di Cà de Rissi a Molassana.

Tra i protagonisti delle prime 29 edizioni, ci sono campioni del calibro di Gianluigi Buffon, Riccardo Montolivo, Stephan El Shaarawy, Vincenzo Fiorillo, Enzo Maresca e Stefano Eranio agli inizi della loro carriera di calciatore.  Nel 2015, la partecipazione di  50 società (50 squadre al Caravella e 100 al Mini-Caravella), 7 delle quali professionistiche, in arrivo da Liguria, Piemonte, Lombardia e Sicilia, e una straniera statunitense, per un totale di 277 partite e ben 2500 giovani calciatori iscritti. La stima numerica degli organizzatori, per il 2016, è  analoga al 2015.

MOLASSANA BOERO

Il 23 aprile 1918 è la data di nascita del Molassana Calcio, nato grazie allo spirito di un nutrito gruppo di appassionati di calcio del quartiere di Molassana. Artefice del “Molassana Boero” fu Giorgio Benassi, uno dei presidenti storici del Club, che durante il suo primo periodo di presidenza, a metà degli anni ’50, siglò lo storico accordo con Bartolomeo Boero, al quale poi cedette la presidenza. La Famiglia Boero, si accollò la ricostruzione del campo di Molassana, dopo l’alluvione del 1953. 
Oggi la prima squadra milita nel campionato di Promozione, allenata da Corrado Schiazza, e vanta con orgoglio la presenza nel Campionato di Serie B Nazionale delle ragazze allenate da Alessandra Berlingheri.  Dopo il periodo legato a Benassi, terminato alla metà degli anni 70’, alla presidenza si alternano: Aldo Pittaluga, Giuseppe Nicoletta, Umberto Cerosillo, Alessandro Picasso, Giuseppe Lupis, William Benevelli, Angello Belli, Giovanni Boero, Mino Cardinale e Giuseppe Stocchi  prima del passaggio del testimone all'attuale presidente Giovanni Franini. In questo excursus, non si può dimenticare una figura “mitica” come quella di Luciano Lottici che, fin dagli anni ’50, è parte integrante della società avendo ricoperto, con diligenza vari incarichi significativi,  e sempre nel  bene del Molassana Boero”. 

0
0
0
s2smodern

    

    

  • Genoa Software
  • Eurosystem
  • Deca
  • La Franchezza
  • Hostaria i Maneggi
  • Dolermo Avvolgibili
  • Tech & Wrap
  • Automoto
  • Tiessecar Automotive
  • New Pizza Shop
  • Editalia
  • Elettroligure
  • Il Grillo Parlante
  • CRM Revisioni
  • Lusardi
  • Valbisagno Gomme

Please publish modules in offcanvas position.