vittoriaxsito

Riprende il campionato dopo due settimane di stop, e il Ca de Rissi riparte da dove si era fermato prima di Pasqua: vittoria netta sull'Atletico Quarto e spirito e morale pronti per l'ultima sfida del campionato e per i play off.

Nel sabato che vede la vittoria matematica del Sant'Olcese del girone D di seconda categoria, i nanetti di mister Garbarino affrontano l'Atletico Quarto tra le mura amiche schierandosi con il consueto albero di Natale, con Nanfria in porta, difesa a quattro da destra a sinistra composta da Rimassa, Di Vito, Dassereto e Ferrari, trio di centrocampo formato da Campanella, Barni e Cogorno e Bertolini e Moreno in appoggio a Soggiu.
 
La partita comincia subito in salita per i padroni di casa, con l'Atletico Quarto che al terzo minuto passa in vantaggio a seguito di una verticalizzazione che taglia fuori tempo la difesa. Passano cinque minuti e arriva il pareggio: Soggiu spizza di testa per Moreno che viene abbattuto dal portiere in uscita provocando il netto rigore. Dal dischetto Barni conclude di collo esterno spiazzando l'estremo difensore ospite.
 
I colchoneros continuano ad attaccare e alzano sempre più i ritmi arrivando così al vantaggio con Campanella al ventesimo minuto che di testa con splendida scelta di tempo impatta un bel cross teso da destra di Cogorno. La prima frazione si conclude con un sussulto ospite quando una punizione dal limite dell'area colpisce la parte superiore della traversa.
 
La ripresa comincia al contrario della prima frazione: al secondo minuto infatti i nanetti allungano: punizione di Cogorno deviata dalla barriera e portiere spiazzato. Il match continua a regalare emozioni, infatti dopo appena quattro minuti l'Atletico Quarto accorcia le distanze con una bella conclusione al volo di destro su azione di calcio d'angolo.
Al minuto 15, però arriva il definitivo goal che di fatto chiude il match: Moreno scappa via sulla destra, cross basso respinto dalla difesa e Bertolini quasi dal limite dell'area di prima intenzione in rovesciata insacca alle spalle del portiere ospite.
 
Il match a questo punto prosegue su buoni ritmi ma senza grosse apprensioni e comincia la girandola di cambi con la prima sostituzione di mister Garbarino che toglie un esausto Soggiu per inserire in cabina di regia a gestire il pallone Barile. Proprio dai piedi del neo entrato arriva il quinto goal rosso - bianco - azzurro: verticalizzazione con rabona per il lanciatissimo Moreno che di esterno destro insacca. Fregosi subentra proprio a Moreno e si colloca nell'inedito ruolo di punta alle spalle di Cogorno e Casu subentra a Ferrari. L'ultima marcatura porta di nuovo la firma di Campanella (alla sua prima doppietta con il Ca de Rissi) che di destro, di prima intenzione, insacca.
 
Ora si va a Savignone per l'ultima battaglia di questo avvincente campionato alla conquista della migliore posizione per i play off. Vamos colchoneros!
0
0
0
s2smodern

    

    

  • Eurosystem
  • Editalia
  • Valbisagno Gomme
  • La Franchezza
  • Genoa Software
  • Tech & Wrap
  • Tiessecar Automotive
  • CRM Revisioni
  • Lusardi
  • New Pizza Shop
  • Automoto
  • Deca
  • Dolermo Avvolgibili
  • Il Grillo Parlante
  • Elettroligure
  • Hostaria i Maneggi

Please publish modules in offcanvas position.