logo caderissi
  Ca De Rissi San Gottardo
    Associazione Sportiva Dilettantistica
 
facebook logo   youtube logo   Twitter logo   instagram logo   busta
 

 

Mele - Ca De Rissi 2:2 (Ballabene - Comberiati)

I nanetti rimangono saldi al terzo posto in classifica in virtù del pareggio conquistato sul campo del Mele. Mister Lamuedra si affida all' ormai consolidato 3-4-3 con Matarozzo, Di Vito e Benvenuto davanti a Lusardi, Keita, Petranca, Barni ed il rientrante Ferrari a centrocampo e davanti la BBC, Ballabene, Barbieri e Comberiati.

Il match parte in salita con i padroni di casa che passano in vantaggio al terzo minuto: l' arbitro decreta il calcio di rigore per un fallo commesso e, nonostante la respinta di Lusardi che intuisce il penalty, la punta del Mele insacca raccogliendo la respinta del numero uno dei colchoneros.

Intorno alla mezz'ora arriva il raddoppio dei padroni di casa al termine di un'azione di rimessa. Il Ca de Rissi prova a rientrare nel match, ma le condizioni proibitive del campo rendono vani i tentativi di giro palla dei ragazzi di Lamuedra: prima della fine della prima frazione il tecnico argentino cerca di riaprire la partita inserendo Lamuedra Daniel al posto di Petranca accentrando così Keita al fianco di Barni. La trazione anteriore dei colchoneros si materializza con un calcio piazzato del neo entrato che però viene respinto dal portiere avversario.

La ripresa parte con un altro ritmo, e gli sforzi dei nanetti vengono premiati al 16' quando Ballabene spedisce in porta un pallone vacante in area al termine di un' azione tambureggiante. Dopo appena tre minuti arriva il meritato pareggio con Comberiati che da sinistra sorprende il portiere avversario ed insacca il 2-2.

Sono ancora i colchoneros a cercare il vantaggio in più di un' occasione, andandoci vicinissimi con Ballabene che a tu per tu col portiere al termine di una bella azione corale viene tradito dal campo che alza all'ultimo il pallone e così la conclusione del numero 7 termina alta.

L' ultima emozione del match capita sui piedi di Lamuedra che proprio all'ultimo minuto di recupero calcia una punizione dal limite dell'area che però viene respinta dalla difesa avversaria.

Ora sotto con la prima della classe per concolidare la classifica e puntare con decisione al secondo posto.

 

Ecco la classificia aggiornata: classifica

 

{module Component - Sponsor su Articoli}

    

    

    

Please publish modules in offcanvas position.