logo caderissi
  Ca De Rissi San Gottardo
    Associazione Sportiva Dilettantistica
 
facebook logo   youtube logo   Twitter logo   instagram logo   busta
 

Buongiorno Alessandro, in una estate di forti cambiamenti in casa Ca De Rissi cosa ti ha spinto a rimanere?

A Ca De Rissi mi ha spinto a rimanere il gruppo che è rimasto e la serietà della società.


Quali sono le tue prime sensazioni sul nuovo gruppo che si sta formando?

gruppo giovane, ma proprio bello. Poi come sempre sarà il campo a parlare. Con l'aiuto di noi "vecchi" potremo fare proprio bene.


Negli ultimi due anni il "Cade" ha fallito l'approdo in Prima Categoria per un soffio ai play off. Sarà la stagione del rilancio?

spero e ssono quasi sicuro di si, l'importante è che rimaniamo tutti uniti e che remiamo tutti dalla stessa parte, cosa che l'anno scorso in un periodo è un po' mancato e questo ci ha fatto perdere punti importanti

Che idea ti sei fatto del nuovo mister Lamuedra?

è sicuramente un mister che saprà unirci. Non ho mai avuto il piacere ma so che era un fenomeno con i piedi. Penso che sia un sanguigno e che ci darà la carica giusta per entrare in campo. Poi se non mi fa giocare lo odierò!!!! (risata?????? n.d.r.)

Come giudichi la nuova squadra?

Forte sulla carta ma poi il campo è un'altra cosa.

Quali sono le principali antagoniste alla corsa del Ca de Rissi?

sulla carta qualche squadra forte c'è, ma noi non dobbiamo temere nessuno. Sono gli altri che ci devono temere.

Il tuo obiettivo stagionale?

fare più partite possibili e stare bene fisicamente per fare qualche gol più dell'anno scorso

    

    

    

Please publish modules in offcanvas position.